Questo sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni fornite ai visitatori. Continuando a navigare in qualsiasi modo,
accetti implicitamente di utilizzare i cookies. Per maggiori informazioni sulla privacy policy del sito, clicca sul seguente bottone:
Privacy Policy
Puoi comunque cancellare i cookies dalle impostazioni del tuo browser.

OK (Chiudi questo messaggio)



                                     

                    

Now Playing:   fb RKC on Facebook
  Cerca in Radio Krishna
Cerca in Download 
 
 IL FONDATORE
Fotografie

Altre Fotografie

La Biografia

I Libri (anche on-line)

Lezioni Audio

Canzoni, Bhajan ecc.

Tele Prabhupada

Linea disciplica di maestri (guru parampara)

Sua Divina Grazia A.C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada, fondatore del Movimento Internazionale per la Coscienza di Krishna. Maestro spirituale autentico, nella linea disciplica Brahma-Gaudiya sampradaya, che risale a Sri Krishna Stesso, Dio, La Persona Suprema, apparso in questo mondo 5000 anni fa, e a Sri Caitanya Mahaprabhu, l'avatara dorato, apparso nel Bengala (India) circa 500 anni fa per diffondere il dharma prescritto nel Kali-yuga, quest'epoca di discordia ed ipocrisia : il canto del Santo Nome del Signore, il mantra

HARE KRISHNA
HARE KRISHNA
KRISHNA KRISHNA
HARE HARE

HARE RAMA
HARE RAMA
RAMA RAMA
HARE HARE !

 USER INFORMATION

Pagine viste da
Maggio 2004

6095865

 DONATION


Vuoi sostenere il servizio
di Radio Krishna Centrale ?
Fai una donazione, con
carta di credito o con
Paypal (account ricevente:
Associazione Vedica)


La tua gentile offerta sara' utilizzata unicamente per mantenere i servizi di RKC Terni. Grazie molte !



Do you like RKC ? Make
a donation to keep our
services (receiver account:
Associazione Vedica)
Thank you very much !




¿Te gusta RKC ? Hace una donación para mantener nuestros servicios (cuenta del receptor:
Associazione Vedica)
¡Muchas Gracias !


 RKC NEWS

  LEGGI

  ISCRIVITI

(Notizie in Italiano)


--------------


  READ

  SUBSCRIBE

(News in English Language)


--------------


  LEA

  REGISTRATE

(Noticias en Idioma Espanol)



Perche' essere vegetariani

I vegetariani evitano ogni tipo di carne, pesce e uova. Inoltre, anche aglio, cipolle e funghi vanno aboliti dalla dieta strettamente vegetariana: i funghi non sono veri vegetali; aglio e cipolla hanno un effetto negativo sulla mente (l'aglio è un buon antibiotico ma ha un cattivo effetto sulla mente, chi pratica regolarmente meditazione si accorge subito di come questi alimenti creino agitazione mentale).

Anche eliminando tutte queste cose rimangono ancora tante cose da mangiare: cereali, verdure, frutta, legumi, latte e suoi derivati, miele, riso, pasta ecc. ecc. Non preoccupatevi delle proteine, ne riceverete di più nei legumi che nella carne; questo è dimostrato scientificamente. Se la dieta è bilanciata non darà assolutamente alcun problema. Smettere di mangiare carne darà subito degli effetti positivi sia al vostro corpo che alla mente.

Perché vegetariano?

Quando ci si avvicina per la prima volta a questo stile di vita può sorgere spontaneo il dubbio che sia una scelta estrema, in questa pagina spieghiamo alcuni dei motivi per cui i devoti sono vegetariani.

È naturale per l'essere umano mangiare carne?

NO: nell'uomo l'apparato digerente, la dentatura, la struttura della mascella, gli istinti naturali e le funzioni del corpo sono completamente diverse rispetto a un animale carnivoro. I carnivori mostrano caratteristiche particolari che li rendono un gruppo a parte rispetto a tutti gli altri appartenenti del regno animale: un intestino molto corto (3 volte la misura del corpo) per la rapida espulsione dei batteri putrescenti derivati dai tessuti in composizione della carne; stomaco con una quantità 10 volte maggiore d'acido cloridrico rispetto ai non carnivori, per digerire le fibre tissulari e le ossa; movimento solo verticale della mascella; denti canini acuminati ed allungati; mancanza dei denti molari.

L'uomo è chiaramente un non carnivoro di natura: - la sua anatomia e il suo sistema digestivo mostrano che deve aver sviluppato per milioni d'anni una dieta basata su frutta, semi, grano e vegetali. Come nel caso dei non carnivori, l'intestino umano è lungo 12 volte il corpo dell'individuo ed è adatto per la lenta digestione dei vegetali e della frutta.

La seguente tabella mostra le principali differenze dell'apparato digerente dell'essere umano rispetto agli animali.

 CARNIVORI

ERBIVORI

FRUTTIVORI

ESSERI UMANI

Presenza Artigli

Assenza Artigli

Assenza Artigli

Assenza Artigli

Assenza di pori sulla pelle; traspirazione attraverso la lingua

Traspirazione attraverso i pori della pelle

Traspirazione attraverso i pori della pelle

Traspirazione attraverso i pori della pelle

Canini allungati e acuminati per lacerare la carne

Scarso sviluppo dei canini rispetto ai denti molari

Scarso sviluppo dei canini rispetto ai denti molari

Scarso sviluppo dei canini rispetto ai denti molari

Ghiandole salivari poco sviluppate

Sistema ghiandolare salivare ben sviluppato

Sistema ghiandolare salivare ben sviluppato

Sistema ghiandolare salivare ben sviluppato

Saliva acido senza ptialina

Saliva basica con forte componente di ptialina

Saliva basica con forte componente di ptialina

Saliva basica con forte componente di ptialina

Grossa quantità d'acido cloridrico nello stomaco

Acidità di stomaco 20 volte minore rispetto ai carnivori

Acidità di stomaco 20 volte minore rispetto ai carnivori

Acidità di stomaco 20 volte minore rispetto ai carnivori

Intestino lungo circa tre volte la lunghezza del corpo

Intestino lungo circa 10 volte la lunghezza del corpo

Intestino lungo circa 10 volte la lunghezza del corpo

Intestino lungo circa 10 volte la lunghezza del corpo


Numerosi studi hanno dimostrato che prima e durante l'agonia di un animale da macello, la biochimica dell'individuo va in contro a profondi cambiamenti come estremo tentativo di sopravvivenza. Sono prodotte in gran quantità sostanze tossiche ed adrenalina che sono immesse nel torrente circolatorio. Il risultato è che l'intera carcassa è saturata di queste sostanze con la conseguenza di ritrovare queste sostanze nel nostro alimento.

L'esperienza della mucca pazza ci ha mostrato in parte come gli animali da macello sono nutriti. Tutte queste sostanze sono destinate a far parte del tuo corpo.

C'è qualche connessione fra le nostre abitudini dietetiche e il fatto che quest'anno 10 milioni di persone rischieranno di morire di fame?

SI: se dovessimo dimezzare il consumo di carne, noi potremmo risparmiare cibo per l'intero sviluppo mondiale. Alcuni studi fatti sull'argomento stimano che soltanto ridurre la produzione di carne del 10% permetterebbe la produzione di una quantità di grano sufficiente per sfamare 60 milioni di persone.

Perché la produzione di carne contribuisce alla fame nel mondo?

Solo il 10% delle proteine e delle calorie che noi diamo al bestiame noi lo ritroviamo nella carne che mangiamo. Per 20 milioni di tonnellate di sostanze nutrienti (tra cui proteine) che sono destinate al bestiame negli Stati Uniti, solo circa due milioni di tonnellate di proteine animali se ne possono ricavare. Lo spreco proteico potrebbe risolvere i problemi alimentari di gran parte del pianeta.

Max Milner, direttore della commissione sulla nutrizione degli Stati Uniti dice:

"Il grano della gente povera è usato per nutrire le mucche della gente ricca"

La produzione di grano deve crescere molto più rapidamente adesso, le nazioni ricche ne hanno bisogno per dare da mangiare agli animali da allevamento. Se la domanda di carne aumenta, il prezzo di questa sale e il grano è usato per nutrire gli animali. I prezzi alti spingono gli agricoltori a piantare più grano da foraggio e meno riso, patate e legumi. Il rialzo dei prezzi pesa maggiormente sui poveri.

Qual è la connessione fra spiritualità moralità e il mangiare la carne?

Se è possibile per noi vivere in salute senza mangiare carne, è giustificato chiedersi se il mangiare carne sia un'abitudine umana e morale. Chiaramente gli animali non sono felici ci donarci la loro vita per darci il piacere di mangiare il loro corpo. Molte religioni e gruppi spirituali hanno evocato una dieta vegetariana come consapevolezza della sacralità di tutte le vite e la necessità di vivere senza creare sofferenza. Tra questi gruppi troviamo la chiesa avveniristica, la società teosofe, gli Esseni, Indù, Buddisti, Zorostrariani, Taoisti, le tradizioni yogiche ed alcuni ordini della chiesa cattolica come i Trappisti e i Benedettini.

Storicamente, anche nei primi tempi del cristianesimo alcuni gruppi di cristiani ed ebrei si opponevano al consumo di carne perché rappresentava una lussuria costosa e crudele.

Chiunque abbia visitato un mattatoio può testimoniare che gli animali soffrono molto prima e durante la macellazione. Soltanto negli Stati Uniti nove milioni di creature sono uccise tutti i giorni per supposte necessità alimentari.

Quelli che piangerebbero se il loro cane o gatto fosse ucciso continuano incoscientemente ad acconsentire il massacro inutile di milioni d'animali ogni anno.

 
 
INGREDIENTI PRINCIPALI DA EVITARE, Lista formaggi senza caglio ecc. - Clicca QUI !
 
ALTRI INGREDIENTI DA EVITARE (Conservanti, Additivi ecc.) - Clicca QUI !
 
APPROFONDIMENTI SCIENTIFICI (Documenti, link, articoli ecc.) - Clicca QUI !
 
OFFERTA DEL CIBO - Clicca QUI !
 
RICETTE VEGETARIANE - Clicca QUI !
 
 
 
 

© RKC - Tutti i diritti riservati - All rights reserved for all Countries
Powered by RKC - Created with PHP NUKE





Generazione pagina: 0.033 Secondi